3.12.16

Pirelli The Cal 2017 - Emotional by Peter Lindbergh


AUDREY ON PIRELLI CALENDAR PARTY 

ENGLISH EDITION - I was missing Pirelli calendar, I was  missing his aesthetic perspective, the one I found in Peter Lindbergh's images which perhaps, will mark forever, with their black and white grace and beauty, a point of no return in the history of this calendar. Lindbergh, the German "Maestro", has been able to donate to Pirelli Calendar an aura of eternity, that sublimates a simple  "advertising" tool in a new code, which can afford to develop its own language and interpret times with his point of view, in which the woman and her body is the universal language.

Share:

19.11.16

Chanel SS2017 - The data center Fashion show




THE CHANEL DATA CENTER - FASHION SHOW

Chanel continua la sua evoluzione rinnovandosi di continuo verso un nuovo orizzonte in cui, cavi e connessioni, sembrano sostituire i fili e le trame di un universo femminile sempre più connesso e digitalizzato.

Quasi a voler suggellare l’idea di eternità nel futuro della moda, l’immagine Chanel di quest’anno, ha voluto elaborare una ipotesi creativa in cui, quand’anche macchine e umani si integreranno in forme nuove e più evolute, Chanel resterà sempre il punto di riferimento estetico.


Il Gran Palais, trasformato in un grande laboratorio tecnologico, lo “Chanel Data Center”, molto più simile ad una scenografia sci-fi degli anni 70 o 80, ha fatto da palcoscenico ad una sfilata in cui la prima ad uscire è stata una modella “aliena” vestita con un tailleur Chanel.











L’aliena, che sembrava provenire dalla base militare di Roswell nel New Mexico, la famosa Area 51, sembrava simboleggiare la nuova generazione di donne per metà ormai “aliene” e figlie di una realtà digitale e di un nuovo modo di vedere le cose che ha trasformato, rivoluzionandoli, stili e costumi e il nostro modo di essere e di comunicare.



Non è un caso quindi, che anche il sistema della comunicazione, fino ad oggi si basato su dei pilastri editoriali “intoccabili”, che da sempre hanno decretato e regolato l’ascesa, il successo e la decadenza di celebrities e di personaggi pubblici, oggi sia finito schiacciato da questa nuova forza mediatica frammentata e digitale, che ne ha cambiato le regole, fino a giungere a influenzare anche le case di moda come “Chanel” che l’hanno deciso di celebrare.

E’ in atto una rivoluzione “frammentata” fatta di piccoli pezzi che stanno cambiando rapidamente, che non si percepiscono immediatamente, ma che stanno facendo il loro corso.

Non è un caso che passando vicino la grande Anna Wintour non ho potuto fare a meno di notare i pochi fotografi che le sia accalcavano come nel passato, o come invece gli stessi erano concentrati verso nuovi personaggi come Lily- Rose Deep figlia di Vanessa Paradis e Jhonny Deep, e da giovani celebrities e attrici nazionali e orientali che poco hanno di quella levatura culturale e estetica.


Vedere poi Husher, la star R&B seduta con un giubbino Chanel, che ha catalizzato le attenzioni di tutti i fotografi, mostra come, la distanza tra il mondo reale e questa Maison d’Élite, si sia completamente azzerata, trasformandosi in una forma di linguaggio a cui tutti possono accedere indipendentemente dalla loro provenienza culturale e stilistica.
Share:

28.10.16

Milano Fashion week SS 2017






ENGLISH EDITION  -  Also this year, the fashion week in Milan, was a fun and exciting adventure, but let me say exhausting!  It is almost impossible to keep up with all the fashion shows and events; it is a physical battle that ,with its rhythms and its events, upsets you until when it is difficult to understand the difference between day and night.

ITALIAN EDITION -  Anche quest'anno la Milano fashion week è stata una avventura divertente, esaltante ma anche tanto, e dico tanto massacrante! E' praticamente impossibile star dietro a tutte le sfilate ed eventi, ed è una battaglia fisica che ti stravolge con i suoi ritmi e i suoi eventi fino al punto di non comprendere la differenza fra il giorno e la notte.

ENGLISH EDITION  -  In all this, the great hospitality of Hotel Principe di Savoia was my "island" which allowed me to enjoy ideally these frantic days relaxing much more than I could ever believe. The suite located on the top floor of the hotel, crowded as always of international guests, turned out to be a wonderful oasis from which I could admire Milan that once again reveals itself as the true Italian beating heart. “Ferrari” bubbles, strawberries, fresh fruits and Principe Di Savoia’s impeccable service was the background of these wonderful hectic days, making me feel at home.

ITALIAN EDITION - In tutto questo, la grande ospitalità del Hotel Principe di Savoia, è stata la mia "isola" che mi ha permesso di godere di questi giorni convulsi, nella maniera ideale e con un relax molto più necessario di quanto non avrei potuto credere. La suite posta all'ultimo piano dell'hotel, pieno di ospiti  e celebrities internazionali, si è rivelata un'oasi meravigliosa da cui ho ammirato una Milano che ancora una volta si rivela il vero cuore pulsante italiano. Bollicine Ferrari, fragole e frutta fresca e l'impeccabile servizio del Principe Di Savoia hanno fatto da sottofondo a questi meravigliosi giorni frenetici facendomi sentire a casa. 





ENGLISH EDITION  -  Deepening the topic, Milan Fashion Week SS 2017 was a creativity’s burst in which real stylistic revolutions, linked in some cases to the generational changes of creative people who have taken the lead of institutional Top Brands as Gucci or Cavalli came out, but at the same time, have been confirmed also aesthetic developments oriented to something new, fresh, and especially close to feminine spirit and feelings of a woman interpreter of a world in which the proposals overlap with a widespread speed always respecting some "prêt-à-porter” principles as   “wearability".
  
ITALIAN EDITION - Andando più specifici all'argomento, la Milano Fashion week ss 2017 è stata una esplosione di creatività, in cui sono venuti fuori vere e proprie rivoluzioni stilistiche legate, in alcuni casi ai cambi generazionali dei creativi che hanno preso in mano Top Brand istituzionali come Gucci o Cavalli, ma si sono anche confermate evoluzioni estetiche orientate verso secondo uno schema in cui l'attenzione a mostrare qualcosa di nuovo, fresco, particolare, vicino al sentire di una donna interprete di un mondo in cui le  proposte che si sovrappongono con una velocità dilagante hanno bisogno di rispettare alcuni principi tipici di "indossabilità" del "pret a porter".

ENGLISH EDITION  -  In the collections now it is possible to perceive the same spirit of fragmentation which can be felt by surfing in the web: a place  which became a big ocean where you get lost easily. With so many digital inputs, in which a display has become our eye and our window to the world, it is very difficult to keep the capacity to select our ideal style and build an identity which does not appear, in its uniqueness, as  fruit of a beauty’s researched study. 

ITALIAN EDITION - Nelle collezioni ormai si sente lo stesso spirito di frammentazione che si può percepire navigando nel mondo del web: un luogo ormai divenuto un'oceano così grande che ci si perde facilmente. Con così tanti input di natura digitale, in cui un display è diventato il nostro occhio e la nostra vetrina sul mondo, diventa difficile conservare una capacità di selezione ispirata al proprio stile ideale e a costruire una propria identità che non appaia, nella sua unicità, frutto di uno studio ricercato di bellezza.

ENGLISH EDITION  -  The Milan Fashion Week SS 2017 turned out to be like a journey in a "possible world", in which it was noteworthy the creative explosion of high-sounding names collections as  Gucci, Dolce & Gabbana, Cavalli, Prada which tried to capture the evocative imagery of brands associating it with particular clothes but hardly wearable; on the other side, some brands like Moschino, Philipp Plein, Elisabetta Franchi, Francesco Scognamiglio and some others, who instead presented much more easily "commercial collections”. Within my videos you will find these last collections, which probably represent the most evolved modernity of the style’s concept nearer to my approach of fashion.

An incredible week worth telling !!!!

In the next post Chanel Fashion Show in Paris !!!

ITALIAN EDITION -  La Milano fashion week SS 2017 si è rivelata come un viaggio nel " mondo possibile", in cui si è potuto osservare da un lato l'esplosione creativa di collezioni di nomi altisonanti ( Gucci, Dolce & Gabbana, Cavalli, Prada che hanno giocato a catturare l'immaginario evocativo del marchi cercandolo di associarlo a capi particolarissimi ma difficilmente indossabili; dall'altro tutta una serie di Brand a partire proprio dal Moschino, Philipp Plein, fino a Elisabetta Franchi o Francesco Scognamiglio e con loro tanti altri, che invece hanno costruito delle collezioni molto più facilmente "commerciali" che potranno venire fuori bene dalle Boutique alle Shopping Bag dei loro clienti.

Per mia natura, all'interno del mio video troverete queste ultime collezioni, che rappresentano forse più di tutte la modernità evoluta di un concetto di stile che sento vicino al mio modo di vedere la moda.

Una settimana incredibile degna di essere raccontata!!!!

Nel prossimo post la sfilata Chanel a Parigi!!! qui il preview su Style Magazine del Corriere della Sera
Share:

24.9.16

Jaeger le Coultre Venice 2016 - 85 years of Reverso - The Gala Party

Share:

18.8.16

Leonardo Di Caprio Foundation Night –St Tropez 2016


St-Tropez 2016 - Ancora un tocco di rossetto ed eccomi di nuovo a St Tropez per la serata della Fondazione di Caprio, a pochi mesi dall’incredibile serata dell’Amfar 23 Cinema Against Aids di Eden Roc  durante Film Festival di Cannes, ho ritrovato molte delle celebrities ancora una volta unite, in una notte di “charity”per un nuovo progetto globale benefico.

Share:

3.6.16

Amfar Cinema Aginst Aids 23 - Eden Roc . The charity Night

L’Amfar è l'evento più glamour e luxury del mondo non tanto in termini di Celebrities che qui sono abbondanti come a Hollywood, ma per il fatto che in questo luogo, cinema, arte, musica, glamour, fashion producono un risultato che va “oltre” e trasforma la bellezza, in tutte le sue possibili forme, insieme all'unicità del luogo, nell’evento “perfetto” con l’obiettivo “perfetto”.

Share:

16.5.16

Mia Fair 2016- food for thought - eat me

 Eat ME! di Angela Lo Priore
Il Mia Fair 2016  è uno spaccato creativo del linguaggio fotografico internazionale che, con 230 artisti, 80 gallerie, 13 nazioni partecipanti, offre una percezione della realtà così differente e particolare che la visita può essere paragonata ad un viaggio nelle profondità marine dell’anima dell’umanità

Share:

17.4.16

100 Years of Bmw - The Swiss celebration



100 Years of BMW

In the human world, 100 years mean a sort of record reached by few chosens. A period in which horizons tend to disappear, buried by some memories of an existence that has seen alternating big epochal changes in the history of the human being.  

On the contrary the BMW 100 years, even if they are part of this history, become the ability to dream and imagine the future using the past as a memory of values hidden in the field of history which has to be investigate, analyzed and depht digged to collect its priceless value.

La prima Motocicletta BMW, - modello R32 -  esposto al salone dell’automobile di Parigi del 1923.




100 Anni di BMW

100 anni nel mondo degli umani sono il segno di un record raggiunto da pochi eletti in cui, gli orizzonti tendono a scomparire, sommersi dai ricordi di una esistenza che ha visto avvicendarsi grandi cambiamenti epocali della storia dell’uomo.
I 100 anni di BMW al contrario, pur essendo parte di questa storia, diventano capacità di sognare e di immaginare il futuro utilizzando il passato come memoria di valori, nascosti nel terreno della storia, da ricercare, approfondire e scavare a fondo, per raccoglierne il valore inestimabile.



Realized by generations of men who believed in passion for technology, the history of BMW has become collective memory, an example of human intelligence and of his ability to explore unimaginable horizons.

Costruita da generazioni di uomini che hanno creduto nella passione per la tecnologia, la storia BMW è divenuta memoria collettiva, esempio dell'ingegno umano e della sua capacità di esplorare orizzonti inimmaginabili.

Share:

12.4.16

Chanel 2016 fall winter - incredible guests at the Paris Grand Palais fashion show


CHANEL FASHION SHOW FW2016-PARIS

The Chanel fashion show is the show where you feel like the world of Chanel is something higher and reserved for beings of a planet for  "special" people that go "beyond fashion" and living Chanel as the "liturgy" of the celebration of a "Mystic" what is more than real.



Share:

3.4.16

The Steve McCurry World - Dive into the sea of life




STEVE MCCURRY’S WORLD – A DIVE INTO THE SEA OF LIFE

Whenever it happens, and luckily this happens often, to me it is like a rebirth: a dive into the sea of life, beyond its usual dimension.

Despite they are very far from my world made of bright lights, full of glamorous reflections, Steve’s images help me to come back to Earth showing up, when I least expect it, the truth of life, making me reflecting and rearranging my world  by placing in its proper perspective "humanity", that I feel I can easily lose along the fragility of my existence.

Share:

30.3.16

CHANEL FW2016 - THE MAN COLLECTION COMES ?

CHANEL MAN FW2016



ENGLISH EDITION - For years now, until the Chanel fashion show Airlines, we spoke of the amazing Chanel ss 2016, Gate at the Grand Palais where "beautiful pilots – models" with double-breasted suits and shawl collars without lapels, embarked with the Chanel Airlines along with beautiful models of the Spring Summer 2016 collection , could glimpse the subtle but sophisticated design by Karl Lagerfeld , quietly, slowly, has included in its collections some male leaders who suggest a possible amplification of your creative message even to the imaginary masculine.

ITALIAN EDITION -  Chanel FW 2016 - Arriva l’uomo Chanel? 
Da anni ormai, sino alla sfilata Chanel Airlines, quella per intenderci dell’incredibile Chanel Gate al Grand Palais del ss 2016, in cui “bellissimi piloti – modelli” con abiti doppio petto e colli sciallati senza revers, si imbarcavano con la Chanel Airlines insieme alle splendide modelle della collezione Spring Summer 2016, si poteva intravedere il sottile ma, sofisticato disegno di Karl Lagerfeld che, in silenzio, pian piano, ha inserito nelle sue collezioni alcuni capi maschili che fanno intravedere una possibile amplificazione del suo messaggio creativo anche all’immaginario maschile.

Share:

29.3.16

CHANEL SHOW FW2016 - PARIS JE T'AIME



CHANEL FASHION SHOW FW2016 - PARIS

ENGLISH EDITION - The Chanel fashion show is the show where you feel like the world of Chanel is something higher and reserved for beings of a planet for  "special" people that go "beyond fashion" and living Chanel as the "liturgy" of the celebration of a "Mystic" what is more than real.

Fashion is  "understood as an essential element of their lives happily  experienced as aesthetics, freedom and expressive form that women play and live with the same spirit that an artist uses to unleash their creativity.




ITALIAN EDITION -  Il fashion show Chanel è lo show in cui si percepisce come il mondo Chanel sia qualcosa di superiore e riservato a esseri di un pianeta “speciale”, fatto di persone che vanno “oltre la moda” e che vivono Chanel come la “liturgia” della celebrazione di un momento “mistico” più che reale. 

La “moda” intesa come elemento felicemente imprescindibile della propria vita, qui è vissuta come estetica, libertà e forma espressiva che le donne interpretano e vivono con lo stesso spirito che un’artista utilizza per liberare la propria creatività.



Share:

22.3.16

MILANO FW2016 - PRINCIPE DI SAVOIA - WHEN A LIFE IS A SUITE


LA MAGNIFICA COLAZIONE AL PRINCIPE DI SAVOIA
Quest’anno la settimana della moda milanese è stata un tour de force che difficilmente avrei potuto vivere se non avessi avuto l’assistenza totale di un “ team” che mi ha supportato durante questi lunghi giorni in una location ideale e strategica come l'hotel Principe di Savoia.

Share:

20.3.16

MILANO FASHION WEEK FW 2016 - THE INCREDIBLE ITALIA

ERMANNO SCERVINO FASHION SHOW FW2016 
Fashion Week Fall Winter 2016 has been an exciting experience both from both in terms of style and in creative terms.


Traveling a lot, despite the standardisation of the Fashion Week format, I can still perceive the mood changes and the “emotional spirits” hovering in Fashion, and Milan, maybe more than Paris or New York, today can be compared somehow with a creative experience of the 80’s, without the excesses of that time.
La Milano Fashion Week Fall Winter 2016 è stata una esperienza esaltante, sia in termini stilistici che in termini creativi.

Viaggiando molto, nonostante la standardizzazione del format delle Fashion Week, riesco ancora a percepire i cambi di clima e gli “spiriti emotivi” che aleggiano nella moda, e Milano, forse più che Parigi o New York, oggi può essere paragonata in qualche modo a l’esperienza creativa degli anni 80 senza gli eccessi di quel tempo.



Share:

1.3.16

IWC PARTY COME FLY WITH US - SIHH 2016


Iwc party - “Come fly with us”  
If there is a brand in the world which more than anyone married the evocative power of the Cinema World to tell itself, this certainly is IWC which has definitely taken, under the guidance of its CEO George Kern, a road of no return which saw it projecting towards communicative heights unattainable by any other watch brands in the world.

Its ability of gathering around, such as pollen to bees, all that is permissible to make people dream and to make its customers proud of wearing a branded IWC watch, has turned every event into a wonderful trip around a concept that every time is celebrated with the same media rituals of an evening in perfect Oscars night style and sometimeseven in something more important.


Share:

18.2.16

BAUME & MERCIER - TRIBUTE TO SHELBY COBRA - WATCH

Il mito della Shelby Cobra rinasce in un orologio Baume & Mercier.

In occasione del Sihh 2016 abbiamo raccolto questa intervista al Ceo del Brand Baume & Mercier che ci racconta come è nato uno dei suoi ultimi gioielli dell’alta orologeria.





Share:

11.2.16

RADIOMONTECARLO - WE ARE CHIC & POP




Questo è un momento per me bellissimo!! E' partita la campagna pubblicitaria italiana di RadioMonteCarlo e con grandissssssssssssssimo piacere posso finalmente annunciare sul mio blog che sono stata scelta dalla mia Radio del Cuore come volto della sua campagna pubblicitaria!!.

L'atmosfera Chic e Pop è un po la mia chiave di lettura della vita, un modo che sento di condividere anche con le esperienze e i racconti che propongo nelle mie pagine.


Seguitemi su Radiomontecarlo.net, li troverete anche approfondimenti e curiosità anche prettamente musicali ma non solo e raccontano il fantastico mondo di questa Radio attraverso un sito che ne rappresenta tutte le sue fonti ispirative e creative..

La foto della campagna pubblicitaria è stata scattata da Stefano Esposito, fotografo professionista che con me ha voluto giocare nel creare un'idea che rappresenti la radio nello spirito più giocoso e divertente, ma allo stesso tempo sofisticato, di chi è attento alla moda, al fashion, al lifestyle e alle cose belle della vita più in generale.

Mi troverete in quasi tutte le riviste italiane da questa settimana in poi...

i love RadioMonteCarlo....And....

I love you all!!!!

Audrey



Share:

5.2.16

SIHH 2016 THE SUPERFLUOUS SUBLIME


Clive Owen actor  - winner of an Golden Globe and nominated for Oscar awards with Audrey at the Jaeger le Coultre party

Share:

7.1.16

BEAUTY LOUNGE - TALK WITH DOTT.TARTAGLINI ABOUT RADIOFREQUENCY


In occasione della Milano Fashion Week  ho avuto un nuovo incontro con il dott.Dario Tartaglini, il mio "personal consultant" per tutto quello che riguarda il mondo della bellezza e dell'estetica del corpo.

Il Dott.Tartaglini è il direttore sanitario del centro estetico Betar Medical di Milano, e quando sono in Italia, passo a fare una chiacchierata con lui per approfondire le mia personale conoscenza nel mondo del Beauty e dell'Estetica.

Tra fashion show e parties fino a notte inoltrata, la settimana è stata realmente "massacrante" e mi serviva un suo "check -up" per mettermi in condizioni perfette per il Motor Show Di Ginevra, 

Così ho anche approfittato per testare un apparecchio medicale studiato a posta per prevenire il rilassamento cutaneo e preservarlo nella sua massima bellezza.

Devo dire che il risultato è stato molto, ma molto piacevole e che vale realmente la pena di provarlo, è indolore e rilassante..

Il "doc" sotto mia ha spiegato anche delle novità relative anche alla depilazione definitiva che è una delle altre occasioni di visita per noi donne dei centri estetici, ma può essere una buona soluzione per chiunque, uomo o donna, che voglia risolvere in maniera radicale il problema dei peli superflui.

Durante i trattamenti, il Doc mi ha spiegato i benefici e controindicazioni e di seguito un estratto della sua intervista che potete visionare in video.





Share:

3.1.16

THE GOLD GOLLECTION - HAPPY NEW YEAR



My Dears, the past year has been a year of great news for me and unforgettable occasions.
The beautiful collaboration with RadioMontecarlo and his wonderful "Digital Team" and "Style" Magazine  of the "Corriere della Sera",for me are a starting point for the new year that will, I hope, more interesting and meaningful.





To seal this Wonderful year, we decided together with my DJ "Osvaldo Ursano" songs, that have given to my videos, that particular touch of class, which to me, is worth more than anything else in the world.






They are songs that will delight more or less depending on your mood music, but for me they are the truest example of what identifies my "Style".

I am very Lucky  to have these wonderful team: Osvaldo UrsanoLeonardo Bortolotto and the beautiful artists creative's team who have the pleasure of working with my project AudreyWorldNews, until Stefano Esposito the photographer who made the cover album pictures, make the work we have constructed, a starting point for more distant horizons and exciting.

From today, you can listen to songs, free on Spotify, or buy them in the shops online, or if you want, you can enjoy them with their videos on my YouTube channel.

They are great guys and we have big plans.....next year we will surprise you!!!!

Greetings to all who loved me, and to those who supported me in this so positive year.

A love you all!!!!

Audrey

Music Links: SpotifyBeatport.comAmazon.comGoogle PlayMicrosoft StorePrivatedjServiceTimMusic



Share:
© AudreyWorldNews fashion luxury lifestyle | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig