2.2.17

Sihh 2017 - The Luxury speed of Time

AUDREY AT THE CARTIER DINNER 



ENGLISH EDITION - There is no other place where Luxury and Technology merge so thoroughly and at the same time, in a light and creative way, as in Geneva. The Salon International de la Haute Horlogerie since 27 years, is the landing point of fans, collectors, manufacturers, and most importantly, of the "Big Spenders" in the luxury world, and Geneva is the place where billions of euro are played within a few days of event.



ITALIAN EDITION -Non esiste altro luogo in cui lusso e tecnologia si riescano a fondere in modo così profondo e allo stesso tempo leggero e creativo come a Ginevra. Il salone dell’alta orologeria, da 27 anni, rappresenta il punto di approdo degli appassionati, collezionisti, produttori e, soprattutto, dei “big Spender” del mondo del lusso che qui si giocano miliardi di euro di in pochi giorni di evento.



ENGLISH EDITION - Geneva airport has been transformed into the most luxurious showroom in the world where you could admire jewelry and watches in their creative concepts, to exalt their very nature as “Time creations”.
Traveling towards the Exhibition, the cold and harsh Swiss winter clearly visible in a frozen wave passing on the dock of the lake, has been dissolved in the explosion of colors, diamonds, precious stones, and complicated mechanisms of a unique technology that makes these unique watches the most expensive pieces in the world.

ITALIAN EDITION -L’aeroporto di Ginevra si trasforma nel più lussuoso show room al mondo in cui si possono ammirare gioielli e orologi vivendoli nel loro concept creativi, nati per esaltare la loro stessa natura di “creazioni del tempo”. Viaggiando verso la sede del salone, il freddo e il rigore dell’inverno svizzero rigido che ho raccolto in un onda ghiacciata che ho visto passando sul molo del lago, si è dissolto nell’esplosione di colori, diamanti, pietre preziose, e nei complicati meccanismi di una tecnologia unica al mondo che rende questi pezzi unici e costosissimi.


ENGLISH EDITION - Watchmaking is an art, but also an ongoing research for to the beauty and complications and, if the passion for this world sees every day more and more new partners, this is due to the fact that the desire to surprise and wonder is one of the expectations that makes this world "fascinating" and more and more incredible. The watch, but above all, the time, becomes the rhythmic basis on which to build creations and compositions that, despite the logic of profit and gain, are independent from it and are revealed in their essence of pure creations like musical compositions of great artists.

ITALIAN EDITION -L’orologeria è un arte, ma allo stesso tempo una sfida continua verso il bello e verso la complicazione e, se la passione per questo mondo vede ogni giorno avvicinarsi sempre più nuovi interlocutori, questo è dovuto al fatto che il desiderio di sorprendersi e di meravigliarsi è una delle aspettative che rendono questo mondo “fascinoso” e sempre di più sorprendente. L’orologio, ma soprattutto il tempo, diventano una base ritmica su cui realizzare creazioni e composizioni che, nonostante la logica del profitto e del guadagno, prescindono da esso e si rivelano nella loro essenza di pure creazioni al pari di composizioni musicali di grandi artisti.



ENGLISH EDITION - Unlike music, the star here is the "time" and the amazing creations which represent it, dissolving the time-stream mystery into something magical makes you forget the essence of the inexorable process toward the future. It is obvious that this is a place of business and money, but it is not possible not to drown in this sea of ​​beauty which Creatives have realized to turn a "business event" in a magic and dreaming one, that probably even them are not able to enjoy.

ITALIAN EDITION -A differenza della musica, qui la star è il “tempo” e le creazioni di bellezza che lo raccontano dissolvono il mistero di questo flusso temporale, in qualcosa di magico che fa dimenticare la sua essenza di inesorabile processo verso il futuro. E’ chiaro che questo è un luogo di affari, di soldi e di business, ma non si può non annegare nel mare di bellezza che i creativi hanno realizzato per trasformare un evento “di uomini d’affari” in un evento di sogno e di magia che probabilmente essi stessi neanche riescono a godere.




ENGLISH EDITION - Le Cité du Temps, created by Giampiero Bodino, one of the most important Creative of the world of luxury, who owns its wonderful Jewelry Maison in Milan, looks like a giant airport space in which the “gates" are the brands exhibition spaces, where it is possible to admire their collections, inspirations and emotions. This year the link between time and speed became a dominant theme and almost every brand used emotional elements to let this remembered.

ITALIAN EDITION -La Cité du Temps ideata da Giampiero Bodino, uno dei creativi più importanti del mondo del lusso, e che oggi ha il suo meravigliosa maison di gioielli del lusso proprio a Milano, è uno spazio simile ad un gigantesco aeroporto in cui i “gates’ sono gli spazi espositivi di tutti i brand, e in ognuno di essi si entra nel proprio mondo fatto di collezioni, ispirazioni e emozioni. Quest’anno il legame del tempo con la velocità è diventato un motivo dominante e quasi ogni brand ha associato elementi emotivi che ne hanno ricordato il senso.




ENGLISH EDITION - From Baume & Mercier and Shelby Cobra, to Ulysse Nardin and the Catamaran, to Richard Mille and McLaren and especially Pirelli, which launched with Roger Dubuis a jewel watchmaking where the myth of technology and speed has really materialized in a wonderful watch. I can’t avoid to mention the wonderful Audemars Piguet and the incredible Jaeger le Coultre that I could admire from the wrist of the collector who awarded the last master piece for more than 700 thousand euro.

ITALIAN EDITION -Da Baume & Mercier con la Shelby Cobra, a Ulysse Nardin con il catamarano, a Richard Mille con la McLaren e soprattutto con Pirelli che ha lanciato con Roger Dubuis un gioiello di orologeria in cui il mito della tecnologia e della velocità si è realmente concretizzato in un meraviglioso segna tempo.
Non posso non parlare dei meravigliosi Audemars Piguet e dell’incredibile Jaeger le Coultre che ho potuto ammirare dalle mani del collezionista che si è aggiudicato l’unica copia presente e che superava i 700 mila euro.












ENGLISH EDITION - I can’t help telling you about my wonderful experience in Cartier world and the journey I lived through his wonderful creations, personally accompanied by Francois-Marc Sastre "CEO Cartier South Europe" and about the dinner held in Geneva, which revealed much more than as expected, the class and the elegance of a brand that first of all it is a symbol of style and class like no other in the world.

ITALIAN EDITION -Non posso non raccontarvi della meravigliosa esperienza Cartier, e al viaggio attraverso le sue meravigliose creazioni che ho vissuto nello spazio Cartier, accompagnato personalmente da Francois-Marc Sastre “Ceo Cartier South Europe” e nella cena tenutasi a Ginevra, che ha rivelato molto più di quanto mi aspettassi, la classe e l’eleganza di un Brand che prima di tutto è simbolo di stile e di classe come nessun’altro al mondo.

RANCOIS MARC SASTRE "DIRECTEUR GENERAL CARTIER SOUTH EUROPE" SHOW THE CARTIER CREATIONS DURING THE DINNER WITH MANNEQ 



ENGLISH EDITION - Cartier’s Top-Tier Clients, along with the Brand Management including the CEO Mr. Cyrille Vigneron, joined an exclusive and very intimate dinner that I can’t easily forget, because it made me live for one night  the “Atelier Experience” that until now I saw only in the old black and white fashion houses of the early 50s. Mannequins and models paraded among the tables presenting several pieces of jewelry, as well as once it was done with the fashion creations in the most exclusive ateliers.

ITALIAN EDITION -La creme del la creme della clientela mondiale Cartier, insieme a tutto il management del brand tra cui il ceo Cyrille Vigneron,  si è ritrovata per una cena esclusiva molto intima e personale, che non potrò dimenticare perché mi ha fatto vivere per una notte l’esperienza dell’atelier che fino ad oggi avevo visto solo nelle immagini in bianche e nero delle case di moda dei primi anni 50.


ENGLISH EDITION - Mannequins and models paraded among the tables presenting several pieces of jewelry, as well as once it was done with the fashion creations in the most exclusive ateliers. I loved the fact that every mannequin was follow by a "Cartier" pageboy who lighted up with a spot the part of the body covered by the jewel and I, sitting and amused between Francois Marc Sastre and Giorgio Damiani of Rocca Boutique, I could enjoy an exclusive and intimate evening, which was the opposite of the mega IWC party, crowed by celebrities and VIPs which filled up with glamor this magical and luxury “Salon”.

ITALIAN EDITION -Tra i tavoli hanno sfilato indossatrici e indossatori presentando alcuni pezzi delle collezioni di gioielleria così come un tempo lo si faceva con le creazioni di moda nei più esclusivi atelier. Bellssima l’idea di far seguire ogni mannequin da un paggetto “ cartier” che ha illuminato con uno spot la parte del corpo coperta dal gioiello da sogno e io, seduta e divertita tra Francois Marc Sastre e Giorgio Damiani delle Boutique Rocca, ho potuto godere di una serata esclusiva, intima e personale, che è stata l’opposto del mega party IWC, pieno e zeppo di celebrities che ha riempito di glamour questo magico salone del Lusso.

TO THE LEFT - FRANCOIS MARC SASTRE 2DIRECTEUR GENERAL CARTIER SOUTH EUROPE" WITH AUDREY AND  GIORGIO DAMIANI OF ROCCA BOUTIQUES

ENGLISH EDITION - At the end I don’t know which was the most beautiful event which I attended; all were so amazing and beautiful that I could not define a ranking of beauty and importance. The effort to excite, surprise and involve was huge and the collective work of any Brands made this exhibition even more unique and exciting. I will have forever an unforgettable memory of the Cartier Evening and I could not say if the magic was thanks to the other guests of my table, the great food and the wine we drank or, the chic and fashion atmosphere in which we were immersed. 


ITALIAN EDITION -Non saprei dire alla fine quale è stato l’evento più bello a cui ho partecipato, sono stati così tanti e belli che non riuscirei a definire una classifica di bellezza e di importanza, lo sforzo di emozionare, sorprendere e coinvolgere è stato grande e il lavoro collettivo di tutti i Brand ha fatto sì che questo Salone sia sempre più unico ed emozionante. Posso solo aggiungere che mi è rimasta questa indimenticabile serata Cartier e non saprei dire se la magia l’ha fatta la compagnia al mio tavolo, l’ottimo cibo e il vino che abbiamo bevuto o l’atmosfera chic in cui siamo stati immersi.




ENGLISH EDITION - I can’t say if they were the jewels worn by fashion models and mannequins or the unplugged music played by a brilliant musical duo, ... ..maybe was all this together ... maybe it was the magic of Cartier .... I can only say that I will bring this magical memory in my heart as in my heart I have all Cartier jewelry.

ITALIAN EDITION -Non saprei dire se sono stati i gioielli  indossati dagli indossatori e indossatrici o la musica unplugged suonata da un geniale duo musicale, …..forse è stato tutto questo insieme ….forse è questa la magia di Cartier…. posso solo dire che porterò questo magico ricordo nel mio cuore, come porto nel cuore i miei gioielli Cartier.


Cartier Je t’aime… au revoir to 2018

Audrey Tritto
Audreyworldnews

see the Cartier web site italian
see the Cartier web site english

THE ROGER DUBUIS SHOW ROOM WITH PIRELLI DESIGN


THE ROGER DUBUIS WATCH PIRELLI 

Share:
© AudreyWorldNews fashion luxury lifestyle | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig